Imprese e innovazione, seminario a Palermo

«Impresa, ricerca ed innovazione per la competitività del sistema Sicilia» è il titolo del seminario che si terrà oggi a partire dalle 9,30, alla Camera di Commercio di Palermo.

L’iniziativa è inserita nell’ambito del progetto Resint, la Rete siciliana per l’innovazione tecnologica, promossa dalla Regione siciliana (Assessorato Attività Produttive) e realizzata da Ipi (Istituto per la promozione industriale), Censis e Unioncamere Sicilia.
Il seminario sarà aperto dal presidente della Camera di commercio di Palermo, Roberto Helg. Nel corso dell’incontro si parlerà dei risultati del progetto Resint su ricerca ed impresa. Un focus sarà dedicato interamente a servizi, agevolazioni e finanziamenti per favorire la competitività e l’innovazione.

«L’obiettivo di Resint», dichiara il Presidente di Unioncamere Sicilia, Giuseppe Pace, «è quello di fare incontrare il sistema produttivo siciliano con quello della ricerca. Fino ad oggi i due mondi sono rimasti distanti».

«Metterli in contatto», aggiunge il Segretario Generale di Unioncamere Sicilia, Alessandro Alfano, «vuol dire mettere le aziende nelle condizioni di realizzare  innovazioni tecnologiche a livello di processo, di prodotto e di organizzazione. Per stare sul mercato globale», conclude Alfano, «bisogna essere competitivi e senza innovazione non può esserci competitività».