Lombardo finanzia l’asilo nido di Favara, soddisfatto Manganella

“Esprimo a nome mio personale,degli assessori e dei consiglieri comunali, degli iscritti e dei simpatizzanti del MPA di Favara grande soddisfazione per la concreta azione del governo siciliano, presieduto dall’On. Lombardo che, attraverso l’assessore Lino Leanza, ha finanziato la costruzione di un asilo nido nel Comune di Favara”.

Lo dichiara il coordinatore cittadino del MPA Rosario Manganella.

“Si tratta di un’opera importantissima, la prima del suo genere nella nostra Città – dice Manganella – in quanto rivolta ad una fascia di età che va da zero ai tre anni,solitamente ignorata dai governi e dagli enti locali. Questa volta,invece,s’è registrata un’inversione di tendenza che non può non inorgoglirci.

A Favara, attualmente, esistono solo due asili nido,ubicati in locali presi in affitto e deliberati oltre una ventina di anni fa. Grazie alla disponibilità  dell’assessore Leanza, nel giro di alcuni mesi, i bambini (una parte) di Favara potranno essere ospitati in accoglienti ed idonei locali, appositamente costruiti secondo le regole previste dalla legislazione scolastica. Inoltre, questi fortunati bimbi avranno a loro disposizione ampi spazi destinati a tutte quelle attività che i docenti riterranno utili al fine di assicurare il benessere psico-fisico degli allievi.

A conclusione, vorrei esprimere il mio plauso al sindaco,Domenico Russello ed all’assessore ai servizi sociali,Gerlando Vella che, con il loro interessamento e grazie alla disponibilità del governo Lombardo,sono riusciti a portare nel nostro Comune un’opera di indiscusso valore, i cui frutti si coglieranno anno per anno.

Solo attraverso un’oculata programmazione è possibile fare della nostra Città, quel passo, o meglio ancora, quei passi necessari per uscire dalle tante emergenze e consegnare alle nuove generazioni un paese normale come tanti altri” conclude Manganella.