Sciacca. Bilancio, il sindaco risponde ai gruppi di minoranza

sindaco vito bono 2Il sindaco Vito Bono e l’assessore alle Finanze Giuseppe Montalbano affermano quanto segue, in replica a quanto dichiarato ieri in una nota dai gruppi consiliari della minoranza:

“Il bilancio di previsione 2010 è già pronto. A chi oggi ci critica parlando di incapacità, ricordiamo che la precedente Amministrazione comunale, di cui i gruppi di opposizione sono l’espressione politica, ha approvato il bilancio di previsione oltre le scadenze naturali previste dalla legge, usufruendo delle proroghe concesse dal Governo. Il bilancio dell’anno 2008 è stato approvato in giunta il 12 maggio; quello dell’anno 2007 il 30 aprile; quello del 2006 l’11 maggio; quello dell’anno 2005 il 13 maggio. Ci risulta, poi, che gli strumenti finanziari degli anni 2005, 2006 e 2007siano stati poi approvati dal Consiglio comunale nel mese di giugno; mentre il bilancio del 2008 è stato approvato dallo stesso Consiglio nel mese di luglio. A proposito di proroghe, si evidenzia che anche quest’anno è stato previsto uno scivolo. Il ministro dell’Interno Roberto Maroni ha infatti da giorni annunciato che è stato predisposto il decreto che proroga al 30 giugno il termine per la deliberazione del bilancio di previsione degli enti locali per l’anno 2010, per venire incontro alle oggettive difficoltà finanziarie della stragrande maggioranza dei comuni italiani”.