Piano triennale delle Opere Pubbliche, Spoto (RC) presenta un emendamento

25-04-10-70Il Presidente della Commissione consiliare “Gestione Vigilanza Bilancio” alla Provincia Regionale di Agrigento Nino Spoto in occasione della prossima approvazione, da parte del Consiglio Provinciale, del Bilancio di previsione per l’anno 2010 e del Piano Triennale delle OO.PP. ha presentato un emendamento che prevede un elenco di strade ricadenti sul collegio di Agrigento, che secondo Spoto hanno delle priorità rispetto a tutte le opere viarie dell’intero territorio provinciale.

L’elenco delle strade presentate nell’emendamento dal Consigliere Spoto sono:

la Giardina Gallotti-Raffadali ormai chiusa da ben due mesi, la Raffadali-Realmonte, il collegamento tra la Statale 118 e Joppolo Giancaxio, la Siculiana-Raffadali, Aragona-Santa Elisabetta-Raffadali, la Cattolica Eraclea-Raffadali e la Montallegro-Bovo Marina.

Arterie di comunicazione tra i vari Comuni dell’agrigentino, ormai diventate importanti per il notevole numero di macchine ed automezzi che giornalmente le percorrono.

Spoto sottolinea la necessità di un intervento rapido ed immediato viste le condizioni di pericolo delle strade provinciali che  presentano un manto stradale sconnesso,  buche ed avvallamenti che mettono quotidianamente a rischio l’integrità dei veicoli e l’incolumità delle persone.

Secondo Spoto è necessaria una più attenta manutenzione e lo studio di progetti definitivi da presentare alla Regione per i finanziamenti  che darebbero il via ai lavori garantendo una transitabilità ed un traffico più scorrevole ed assicurando le imprescindibili condizioni di sicurezza per tutti gli automobilisti agrigentini che ogni giorno le percorrono..