Agrimercato, oggi la chiusura dei lavori

La Pro.Gest di Agrigento, in collaborazione con Confagricoltura di Agrigento e con il patrocinio dell’Assessorato Regionale Risorse Agricole ed Alimentari, ha organizzato l’iniziativa dal titolo AGRIMERCATO – LE GIORNATE DEL GUSTO in programma ieri e oggi presso le Stoai di Agrigento, sita in via A. Capitano, 1 (nei pressi della rotatoria “Giunone”); l’iniziativa ha lo scopo di divulgare la conoscenza dei luoghi, delle tradizioni e dei sapori che contraddistinguono, nel mondo, la nostra terra.

Ieri mattina si è tenuta una tavola rotonda che avrà come tema la “Valorizzazione del territorio e della tipicità agroalimentari”, con gli interventi, tra gli altri,  oltre agli organizzatori, ovvero del Presidente della Pro.Gest, avv. Rosario Marchese Ragona , e del Presidente di Confagricoltura, dr. Paolo Giglia, anche del Presidente della Camera di Commercio, dr. Vittorio Messina, del Dirigente Ass.to Reg.le Agricoltura, dr. Fabrizio Viola, della Dirigente dell’Azienda Foreste, dr.ssa Olimpia Campo, del Direttore dell’ente Parco Archeologico, dr. Pietro Meli, del Preside dell’Istituto Ambrosini di Favara, prof. Giuseppe Salomone.

Ha moderato la tavola rotonda il dirigente della SOAT di Agrigento, dr. Franco Guarisci. Ha chiuso i lavori il Vice Presidente della Regione Sicilia, on. Michele Cimino.

Nei due giorni de “Agrimercato” saranno effettuate delle degustazioni dei prodotti tipici della nostra provincia a cura dei ragazzi dell’Istituto Alberghiero G. Ambrosini di Favara che realizzeranno pietanze sul tema “la gastronomia dei popoli e delle tradizioni locali”, nonché vi sarà anche la possibilità di ammirare e gustare la preparazione della “Zerbinata” e dell’ “Agnello Pasquale”, quest’ultimo preparato da maestri pasticceri locali.

In questa ricca manifestazione, presso le “Stoai”, verrà effettuata anche una tappa del tour “Sicilia en Primeur”, ovvero una tra le più importanti iniziative realizzate per la promozione dei nostri prodotti agro alimentari verso la stampa internazionale; i giornalisti, di diverse nazionalità, specializzati in eno-gastronomia, incontreranno le autorità agrigentine ed i rappresentati della Camera di Commercio di Agrigento, con i quali si discuterà sul tema “Il vino come punto d’incontro dell’arte, cultura, storia e filosofia  agrigentina”.

Il Presidente della Pro.Gest, avv. Rosario Marchese Ragona, sottolinea l’importanza di tale iniziativa in un momento non felice per il comparto agroalimentare e, sicuramente, la promozione dei nostri principali prodotti verso il pubblico ed i giornalisti del settore eno-gastronomico internazionale garantiranno ampio risalto alle eccellenze di cui la nostra provincia dispone.