Vertice dei ministri della Giustizia in città, lettera del Consorzio Valle dei Templi al ministro Alfano

Pubblichiamo la lettera del presidente del Consorzio Valle dei Templi, Gaetano Pendolino, al ministro della Giustizia, Angelino Alfano 

 

A Sua Eccellenza il Ministro
on. Angelino Alfano

c/o Segreteria del Ministro
R O M A

e, p.c. ALLA STAMPA

Oggetto : Incontro dei Ministri della Giustizia ad Agrigento – Maggio 2010
Avendo appreso da notizie stampa dell’importante Evento che si realizzerà ad Agrigento nel mese di Maggio 2010, promosso dall’on. Ministro Angelino Alfano, con la presente si manifesta gratitudine per la scelta di Agrigento quale sede della manifestazione. Certamente l’evento darà visibilità e notorietà alla nostra città e pertanto, a nome della Filiera Turistica Agrigentina, sento il bisogno di ringraziare l’on. Ministro Angelino Alfano per il personale impegno ed il contributo, che attraverso questa manifestazione, darà al riposizionamento di Agrigento nel mercato turistico nazionale ed internazionale grazie alla numerosa presenza di testate giornalistiche che in quei giorni saranno presenti in città.

Mi corre l’obbligo, però ed al fine di rendere piacevole il soggiorno degli ospiti ad Agrigento, segnalare la necessità che la città subisca un tempestivo maquillage che la renda sufficientemente accogliente agli eccellenti ospiti che l’on. Ministro ha avuto la bontà di invitare nella nostra città. Sono necessari interventi urgenti sulla viabilità cittadina, sulla segnaletica stradale orizzontale e verticale, sull’arredo urbano, sul verde pubblico e sulla segnaletica turistica attualmente quasi assente. Pertanto si richiede all’on. Ministro un’intervento straordinario, attraverso il Consiglio dei Ministri, finalizzato all’immediato finanziamento di tali opere e ciò al fine di rendere accogliente la città ed evitare che l’evento si trasformi in un boomerang di immagini negative al cospetto del mondo intero in considerazione della grandissima portata mediatica che l’evento avrà.

Colgo l’occasione, infine, per manifestare la nostra piena disponibilità a collaborare per la migliore riuscita dell’evento anche e soprattutto nella gestione di tutti i servizi ricettivi e di accoglienza oltre che per tutto ciò che riguarda i trasferimenti in arrivo-partenza, la logistica congressuale ed i servizi accessori legati ai momenti extra-lavorativi (cene di gala, eventi ecc.). Il Consorzio, che ho l’onore di coordinare, può infatti contare su oltre 50 imprese che rappresentano circa l’80% della Filiera Turistica Agrigentina.

Nel ribadire la nostra gratitudine all’on. Ministro Angelino Alfano colgo l’occasione per porgere i nostri più cordiali saluti con l’auspicio di potere essere utili alla realizzazione dell’evento.

Agrigento 2 marzo 2010

Il Presidente del CDA
Gaetano Pendolino