Aggressione Ambrosini, la solidarietà di Russello al Questore

Solidarietà e vicinanza esprime il sindaco Mimmo Russello ai poliziotti che nella giornata di giovedì scorso sono stati oggetto di atteggiamenti di inciviltà, maleducazione e ostilità da parte di un gruppo di studenti dell’lberghiero “Ambrosini”

Una solidarietà estesa al Questore Girolamo Di Fazio al quale questa mattina ha reso visita nel suo ufficio ad Agrigento.

“Si tratta di un altro tassello che mina la credibilità di una città – dice il sindaco – dove le persone perbene sono in maggioranza. Non mancherà il nostro impegno per promuovere occasioni di crescita, assieme ai magistrati e alle forze dell’ordine, ma è disdicevole ricacciare Favara
indietro nel tempo con atteggiamenti che hanno il sapore della sfida nei confronti di chi, scuola in testa, cerca di far capire che senza buon senso, regole e legalità non si esce dal guado della precarietà, della povertà, dell’inciviltà”.
Il sindaco esprime vicinanza anche al preside e al corpo insegnante, anche loro danneggiati nello spirito e nell’immagine da chi continua a manifestare atteggiamenti di disprezzo nei confronti delle pubbliche istituzioni.