Menfi. Sicurezza stradale, finanziati due progetti da 769mila euro

Continua il processo di miglioramento della viabilità urbana già intrapreso dall’amministrazione comunale di Menfi. La Giunta Botta ha ottenuto il cofinanziamento di due progetti di traffic calming che riguardano il viale Michelangelo e il Corso Bilello, due arterie molto transitate del centro città.

Gli interventi finanziati dal Dipartimento regionale Trasporti prevedono la messa in sicurezza delle rotatorie insistenti su Corso Biello, l’istallazione di dissuasori di velocità, l’adeguamento dei marciapiedi alle norme del codice della strada e l’armonizzazione dei percorsi pedonali.
”L’aspetto più innovativo – tiene a sottolineare l’assessore ai lavori pubblici ing. Nino Di Carlo -riguarda l’istituzione di un ufficio tecnico per la icurezza stradale che avrà il compito di monitorare
costantemente la viabilità urbana anche grazie all’utilizzo di un software dedicato. In un database, poi, saranno archiviati tutti i dati relativi ai sinistri e alle infrazioni al codice per poter ottimizzare il sistema viario”.
Nell’ambito del Piano della Sicurezza Stradale l’amministrazione comunale di Menfi coinvolgerà anche i ragazzi delle scuole elementari e medie attraverso due concorsi a premi. I primi saranno premiati per la miglior rappresentazione grafica, i più grandi per la creazione di uno spot sulla sicurezza stradale.