Licata, parte la refezione scolastica per le materne

L’assessore alla Pubblica Istruzione di Licata Gaetano Lombardo, comunica che, avendo l’ufficio portato a termine il lungo iter previsto dalla norma,  giovedì , 4 marzo, prenderà via il servizio di refezione scolastica presso le scuole materne cittadine dislocate nelle scuole pubbliche Quasimodo, Marconi, Bonsignore, F. Giorgio, secondo e terzo circolo didattico.

Il servizio sarà gestito dall’ATI Contino Rosetta (impresa capogruppo) ed Arcobaleno Ristorazione srl, con sede a Favara.

Per ottenere il servizio, gli interessati dovranno compartecipare al costo dello stesso, in ragione del 34,20%, così come stabilito dalla normativa vigente, pari ad € 1,71 per ogni singolo pasto.  Il costo del blocchetto , che contiene venti buoni pasto e che potrà essere richiesto direttamente a scuola,  è di € 34,20.