Due Castrofilippesi alla mezza maratona Roma-Ostia

Ci saranno anche due castrofilippesi Domenica 28 Febbraio alla mezza maratona Roma-Ostia: Pietro Lo Brutto della Track club Master di Caltanissetta e Tony Taibi della Pro Sport di Ravanusa.

Onoreranno il nostro paese con la partecipazione alla maratonina più antica d’Italia, con la speranza di riuscire a percorrere i 21 chilometri che la compongono migliorando i propri tempi personali.

Lo Brutto che esce da un grosso infortunio vanta dalla sua un tempo personale di 1h31:15 (Ragusa) mentre Taibi 1h36:11 (Mazara del Vallo).

L’evento potrà essere seguito in tv su raiTre a partire dalle 9 del mattino.

Di certo Castrofilippo non farà mancare il proprio sostegno a questi sportivissimi concittadini e la Pro Loco Castrofilippo li attende per festeggiare le loro imprese.

La Roma-Ostia è nata il 31 marzo del 1974, allora la distanza da percorrere era di 28 chilometri, e gli atleti classificati 313. Oggi, giunta alla Trentaquattresima Edizione, è una delle gare più longeve della nostra penisola, ed è la più partecipata dagli atleti italiani. La distanza è quella classica della mezza maratona ( Km 21,097 ) ed il percorso, perlopiù pianeggiante e molto veloce, l’ha resa una gara amata dai podisti, che spesso, percorrendo la via che porta dalla Capitale al mare, hanno realizzato il loro record personale.