Welcome to Favara, un progetto di riqualificazione del centro storico

favFarm Cultural Park è un progetto di riqualificazione. Riqualificazione in primo luogo di un centro storico di pregio, ma anche riqualificazione di un intero territorio da un punto di vista sociale ed economico.

La finalità del progetto è quella di recuperare tutto il centro storico di Favara, in modo tale da diventare, subito dopo la Valle dei Templi, la seconda attrazione turistica della provincia di Agrigento ed una delle prime dieci attrazioni culturali di tutta la Sicilia.

L’idea progettuale è quella di offrire da una parte l’autenticità architettonica di un centro storico siciliano, e dall’altra la internazionalità e contemporaneità di quanto ospitato all’interno di questi immobili.

Quello che si intende realizzare è un DISTRETTO CULTURALE E TURISTICO CONTEMPORANEO.

Gallerie d’arte e spazi espositivi temporanei e permanenti (Farm-young-art, Fondazione Bartoli-Felter, Artegiovane Sicilia, Terry Richardson Fan Club, Uwe Jaentsh Museum), centro di architettura contemporanea (Sicily Foundation), Residenza per artisti, designer, architetti e curatori, Scuola di specializzazione in Hotellerie d’avanguardia, Centro di grafica e web design, Librerie d’arte, architettura e cultura contemporanea, alberghi d’avanguardia e day suite spa (Hotel Belmonte Farm Hotels), Rental spaces per congressi, feste, eventi, ludoteca linguistica e dipartimenti educativi per adulti e bambini, spazi di ristoro innovativi, store di design e di food esclusivo, noleggio bici…

I tre luoghi che hanno ispirato questo progetto sono per l’appunto il Palais de Tokyo di Parigi, luogo di creazione contemporanea, ma anche luogo di intrattenimento con bar, ristorante, libreria e shop; aperto da mezzogiorno a mezzanotte.
La principale piazza del Marocco, uno dei luoghi più suggestivi del mondo, Place Jemee el fna.
Un luogo di intrattenimento e ristoro, cangiante durante l’arco della giornata ma al tempo stesso sempre pieno di suoni, odori, sapori unici.

E infine il mercato di Camden Town, un posto dove ogni sabato e domenica oltre a comprare oggetti di qualsiasi tipo, puoi mangiare cibo proveniente da ogni angolo del mondo; in piedi o seduto, salato o dolce.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito sito http://www.farm-culturalpark.com