“Un poster per la pace”, il Lions Club “Agrigento Host” premia i vincitori

Dopo che nei giorni scorsi il Lions club Agrigento host, presieduto dall’avv. Angelo Pecoraro, ha celebrato il cinquantunesimo anniversario della sua fondazione, con la partecipazione del governatore siciliano dei Lions avv. Rosario Pellegrino, che ha sottolineato l’importanza dell’impegno di solidarietà nel campo dell’immigrazione, lo stesso club presenta un nuovo appuntamento venerdì 26 febbraio.

In tale giorno, alle ore 10.30, nella Chiesa di San Nicola, avverrà infatti la premiazione dei vincitori della fase locale della ventiduesima edizione del concorso “Un poster per la pace” che quest’anno ha avuto per tema “La forza della pace”.

Questi i premiati frequentanti la terza media: Floriana Trupia, del corso C della “Quasimodo” di Monserrato (presente con ventuno allievi) con l’opera “Il trionfo della pace”, Mirko Franco del corso C della “Pirandello” (che ha coinvolto trentotto ragazzi) con l’elaborato “Fuori dal mondo”, Loide Crimi del corso A della “Pascoli” (che ha partecipato con trentasei alunni) con il lavoro “Balliamo in pace” e Fabiana Arcieri del corso H della “Reale” di Fontanelle (che ha presentato sedici alunni) con il poster “Sotterrando la guerra”.