Sciacca. Parf, riprendono i lavori

“Alla luce del dissequestro dell’area di cantiere allo Stazzone, ottenuto dopo un’istanza dell’Amministrazione comunale alla fine del 2009, si è rimesso in piedi l’iter per il completamento delle opere del Parf. I lavori riprenderanno entro pochi giorni”.

È quanto comunica il sindaco Vito Bono dopo che al Comune di Sciacca è stato sottoscritto questa mattina, con l’impresa che ha vinto l’appalto, il contratto aggiuntivo in relazione alla perizia di variante per le opere ancora da completare. L’atto consentirà di riaprire il cantiere per l’ultimazione delle nuove condotte fognarie cittadine e la messa in funzione del nuovo depuratore. I lavori riprenderanno nei fronti rimasti sospesi.