Unioncamere Sicilia, plauso di Pace sul riordino Camere di commercio

Giuseppe Pace«La riforma delle Camere di commercio è un passo importante verso l’ammodernamento del sistema impresa. La Sicilia si adegua così al modello nazionale che ha riconosciuto agli enti camerali la natura di autonomie funzionali. Un aspetto ancora più importante per la Sicilia che è una regione a statuto speciale basata sull’autonomia». Lo dice il presidente di Unioncamere, Giuseppe Pace, commentando l’approvazione all’Ars del ddl di riordino delle Camere di commercio.

«Un ringraziamento», dice il segretario generale di Unioncamere Sicilia, Alessandro Alfano, «va al presidente dell’Ars, Francesco Cascio, al relatore del ddl, l’on. Roberto Corona e a tutti e novanta i deputati dell’Assemblea che hanno saputo cogliere le esigenze del sistema camerale approvando un provvedimento che contribuirà allo sviluppo del sistema produttivo siciliano. In questa maniera le camere di commercio diventeranno ancora di più un punto di riferimento per le circa 500 mila aziende dell’Isola».