Licata, modifiche alle deleghe assessoriali

Allo scopo di migliorare l’assetto organizzativo dell’Ente, il Sindaco Angelo Graci, con propria determinazione n° 17 del 15 febbraio u.s., ha ritenuto di rimodulare la distribuzione di alcune deleghe precedentemente conferite agli assessori.

Il provvedimento, in pratica, tocca tre soli assessori.

Infatti, il Sindaco ha tolto la delega ai Gemellaggi all’assessore Rizzo passandola all’assessore Gaetano Lombardo. A quest’ultimo è stata conferita anche la delega riguardante le Problematiche di Quartiere, già assegnata all’assessore Amoroso alla quale passa, invece, la delega alla Cultura.

Alla luce delle modifiche sopra apportate, la distribuzione delle deleghe agli assessori è così nuovamente determinata:

1. BARBERA Marina: Vice Sindaco, Patrimonio, Beni Culturali, Personale, Servizi Demografici –

Toponomastica;

2. RINALDI Francesco: Sanità, Servizi Sociali, Solidarietà

3. SANFILIPPO Giuseppe: Commercio, Pesca, Artigianato, Industria, Ambiente, Polizia

Municipale,   Annona, SUAP;

4. MULE’ Giuseppe: Urbanistica, Protezione Civile, Programmazione Europea e Partenariato,

Agricoltura;

5. AMOROSO Maria Carmela: Sport, Turismo, Spettacolo e Cultura;

6. LOMBARDO Gaetano: Pubblica Istruzione, Biblioteca, , Politiche Giovanili, Pari Opportunità,

Gemellaggi e Problematiche di Quartiere;

7. RIZZO Giuseppe: Bilancio, Affari Generali e Organi Istituzionali;

8. GIAMBRA Giovanni: Lavori Pubblici, Verde Pubblico, Cimiteri, Manutenzione, Risorse Idriche

ed Energetiche.