Ordine Architetti e Geometri incontrano il commissario straordinario di Ribera

Si è svolto un incontro fra una delegazione di rappresentanze professionali tecniche riberesi ed il Commissario Straordinario del Comune di Ribera, Girolamo Ganci, per discutere delle problematiche inerenti il funzionamento degli uffici comunali addetti ai servizi di urbanistica ed edilizia al fine di migliorarne le prestazioni.

La delegazione dei professionisti era composta per l’Ordine degli Architetti dal vice Presidente, Arch. Giuseppe Mazzotta, e dal responsabile del Dipartimento Enti Locali, Arch. Ignazio Gallo, e dal Presidente della III Commissione Parcelle, Arch. Giuseppe Pipia, nonché, in rappresentanza del Collegio dei Geometri, dal Consigliere Tesoriere, Geom. Salvatore Graceffo.

I professionisti hanno esposto al Commissario alcuni problemi sollevati dalla categoria in merito ai tempi considerati troppo lunghi ed alle procedure farraginose che potrebbero indurre i cittadini a desistere dall’intraprendere iniziative a causa di una eccessiva burocratizzazione dell’istruttoria delle cose anche più semplici, di cui, a dire dei liberi professionisti, gli uffici riberesi soffrono.

In particolare è stato posto l’accento sul servizio di sanatoria edilizia e la problematica riguardante in molti casi la prescrizione dell’oblazione, sulla difficoltà a trovare l’esplicito riferimento all’individuazione dei responsabili di procedimento, sulle modalità per il rilascio di semplici certificati e attestazioni di deposito di documenti, sulla disponibilità degli uffici a risolvere le problematiche poste dall’utenza.