Favara, cantieri-scuola. Castronovo mette in guardia dai “dispensatori di promesse”

calogero_castronovo1Favara è in attesa del finanziamento di sette cantieri-scuola da parte dell’assessorato regionale al Lavoro che potrebbero rappresentare una valvola di sfogo per l’esercito dei disoccupati che affollano le liste di collocamento.

Un’attesa che sta innescando il solito balletto di promesse condite da strumentalizzazioni e demagogie. “Chi aspira ad un’assunzione nei cantieri-scuola – dice il consigliere comunale Calogero Castronovo – non deve farsi trarre in inganno dalle lusinghe che arrivano da soggetti che dispensano promesse che non hanno alcun fondamento. La “chiamata” sarà effettuata dall’ufficio di collocamento dopo avere stilato una tabella di valutazione in base ad una serie di requisiti previsti dalla norma”. Castronovo invita quindi i cittadini a non farsi abbindolare dai dispensatori di promesse.