Successo per il concerto dell’Orchestra Sinfonica Siciliana al teatro Pirandello

“Uno spettacolo grandioso, una carezza dell’anima che ha portato serenità ai tanti agrigentini intervenuti”. Il direttore artistico del 55esimo festival internazionale del Folklore Carmelo Cantone, commenta così il concerto dell’orchestra sinfonica siciliana in programma ieri al teatro Pirandello di Agrigento. “E’ stato un regalo che l’Assessore Nino Strano ha voluto fare agli agrigentini – continua Cantone – che hanno riempito la platea del teatro Pirandello: una manifestazione che è andata ad elevare la Sagra del Mandorlo in fiore”.

Oggi 16 febbraio alle ore 17 è in programma l’accensione del Tripode dell’amicizia che sancisce l’inizio del 55esimo festival internazionale del folklore. Come già annunciato, la direzione artistica ha ritenuto opportuno spostare la cerimonia al Palazzo dei Congressi del Villaggio Mosè, a causa delle avverse condizioni meteo.

E sempre oggi, martedì 16 febbraio, alle ore 21, al Palazzo dei Congressi, è in programma “Il Carnevale della Sagra”, manifestazione collaterale offerta dall’Assessorato Regionale al Turismo, retto da Nino Strano. Sul palco del Palacongressi si esibirà il gruppo dell’”Orchestra Samarcanda”. L’ingresso è gratuito.

“Invitiamo tutti gli agrigentini a partecipare in massa, sia alla cerimonia dell’accensione del tripode dell’amicizia che allo spettacolo  dell’Orchestra Samarcanda: abbiamo preparato una cerimonia solenne, all’insegna della tradizione, con coreografie che lasceranno a bocca aperta tutti gli intervenuti. In serata, invece, spazio al divertimento, con degli artisti catanesi che porteranno, per la prima volta, il carnevale dentro la Sagra del Mandorlo in fiore: una festa nella festa”, ha concluso Carmelo Cantone.