Polo universitario, Mifsud risponde a Zambuto e Messina

Prof Joseph MifsudIl presidene del Polo Universitario Joseph Mifsud, risponde alla lettera indirizzatagli dal sindaco di Agrigento Marco Zambuto e dal presidente della Camera di Commercio Vittorio Messina con la quale lo invitavano a “procedere ad un’urgente convocazione dell’assemblea del Consorzio universitario della provincia di Agrigento al fine di affrontare, oltre ad eventuali altri argomenti ancora non definiti, il delicato tema delle modifiche statutarie dello stesso Consorzio”.

“Il CDA del Polo Universitario della Provincia di Agrigento, sta già discutendo e lavorando ad una bozza di revisione dello statuto che sarà presto inviata a tutti i compomenti dell’Assemblea dei Soci per accogliere ulteriori succerimenti e consigli in merito, da adottare poi, in una speciale assemblea dei soci” scrive Mifsud.

“Si garantisce sempre, una piena trasparenza dell’operato e si ribadisce che la finalità del polo anche attraverso lo statuto stesso, sia quella di valorizzare l’intero territorio della provincia di Agrigento e non singoli individui o singoli enti. Il presidente attuale – conclude  Mifsud – garantisce prima di tutto, che ogni possibile cambiamento avverrà nella direzione di aiutare i giovani della provincia di Agrigento a partecipare alla trasformazione della loro provincia. Lo statuto deve puntare sui giovani per un bero ed onesto rilancio del territorio” .