Sciacca. Attività ricreative per anziani e disabili, ancora aperti i termini

L’Assessore alle Politiche Socialidi Sciacca Gianfranco Vecchio rende noto che sono ancora aperti i termini per presentare domanda per partecipare alle attività ricreative e sportive indirizzate a anziani e disabili previste per il 2010. Le iniziative sono state programmate per il 2010 nell’ambito della legge 328 e del Distretto Socio-Sanitario N. 7.
Gli interessati, residenti a Sciacca, possono presentare istanza o chiedere informazioni presso l’Ufficio della Ripartizione Attività Sociale sito in Via Santa Caterina. Il progetto è rivolto a donne oltre i 55 anni e a uomini oltre il 60° anno di età; a giovani e/o anziani con una disabilità debitamente certificata. Le attività avranno la durata di un anno.

Sono previsti abbonamenti in palestra e piscina e la partecipazioni a spettacoli teatrali.