Il Val d’Akragas rende omaggio a Pippo Agozzino

val d'akragas 2L’edizione della Sagra del 2010, su dichiarazione del Sindaco Zambuto e del Presidente della Provincia D’Orsi, sara’ dedicata al ricordo del coreografo agrigentino Pippo Agozzino, scomparso il 14 gennaio scorso.

Raccogliendo l’invito del Sindaco Zambuto e del Presidente della Provincia D’Orsi, il Val d’Akragas di oggi e degli ultimi 40 anni, unitamente ad artisti quali Francesco Buzzurro, Lello Analfino, Peppe Mendola, dedichera’ un frammento di spettacolo ( 10 minuti ) per esaltare un personaggio straordinario di  folklore e per diversi anni regista della sagra stessa.

Pippo Agozzino  rimane un modello per le nuove generazioni e  lascia un immenso patrimonio di arte popolare, di espressioni artistiche e culturali  in Sicilia ed all’estero.

Ci piace rimarcare che Agozzino, nel corso di oltre 50 lunghi  anni di assidua ed ininterrotta  permanenza al Gruppo, ha insegnato l’arte della danza popolare legata ai principi della  vita  ed  amore verso i giovani.

Ci piace ricordare che alcune pagine di memoria del Val d’Akragas e di Agozzino sono impresse nella storia della sagra e nel  percorso dei tanti  gruppi agrigentini  ai quali rivolgiamo l’invito a continuare.

Il gruppo agrigentino, pertanto, sul palcoscenico del Palazzo dei Congressi, durante la serata di gala del Festival Internazionale del Folklore, ricorderà artisticamente la figura del  coreografo Agozzino