Calcio di Eccellenza, la finale di Coppa Italia fra Acireale e Campobello si gioca a Palazzolo

calcioLa finale di Coppa Italia di Eccellenza, “memorial Gianfranco Provenzano”, fra Acireale e Campobello di Licata si gioca a Palazzolo Acreide, in provincia di Siracusa. La gara è in programma mercoledì prossimo 17 febbraio alle 15. Per la squadra di Totò Aiello, penultima in classifica alle spalle dell’Enna, si tratta di un’occasione fondamentale visto che sta lottando per evitare la retrocessione diretta. In caso di vittoria della fase nazionale sarebbe addirittura promossa in serie D. Il Campobello, in realtà, è ormai la squadra di Licata a tutti gli effetti visto che gioca e si allena allo stadio Dino Liotta. Gli stessi dirigenti sono licatesi e hanno di fatto riportato il calcio in città dopo la radiazione del Licata “targato” Deni-Terranova.