Sagra del Mandorlo: ecco il programma ufficiale

65a SAGRA DEL MANDORLO IN FIORE

55° Festival internazionale del folclore

10° Festival internazionale “I bambini del mondo

VENERDI’ 12

ore 17.00 –   10° Festival internazionale “I bambini del mondo”:

grande parata “I Bambini incontrano la città”

da piazza Pirandello al viale della Vittoria

SABATO 13

ore 10.30 –   10° Festival internazionale “I bambini del mondo”:

“I popoli incontrano la pace: passeggiata della pace verso la fraternità”

lungo la Valle dei Templi

con la partecipazione dei gruppi internazionali

e delle scolaresche della provincia e della regione

ore 16,00 –   Palacongressi – spettacolo  del

10° Festival internazionale “I bambini del mondo”

ore 20.30 –   Palacongressi spettacolo del

10° Festival internazionale “I bambini del mondo”

consegna del premio concorso

“Italia: immagini e pensieri”(Società. Dante Alighieri)

ore 21.00 –   Teatro Pirandello – musical – commedia “ Liolà”

a cura del gruppo teatrale “…Seguimi!”

iniziativa di solidarietà dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla

DOMENICA 14

ore 9.00 –    Sfilata da piazza Pirandello a piazza Cavour dei gruppi del

Folclore siciliano

Sfilata da piazza Don Minzoni a piazza Cavour dei gruppi partecipanti al

10° Festival internazionale “I bambini del mondo”

ore 12.00 –   Piazza Cavour – Esibizione dei gruppi del

10° Festival internazionale “I bambini del mondo” e del Folclore siciliano – PREMIO GIAN CAMPIONE – conduce: Federico Orefice

ore 16.30 –   Chiesa Madonna della Provvidenza – Incontro religioso

“Preghiera per la pace dei popoli” dei gruppi del

10 ° Festival internazionale “I bambini del mondo”

ore 21,00 –   Piazza Cavour – Concerto dell’amore con  Francesca Alotta,

Serena Abrami, Alessandro D’Acrissa, Alessandro Gandolfo

ed i Baraonna

conduce: Veronica Maya

LUNEDI’ 15

10 ° Festival internazionale “I bambini del mondo”

ore 10,00 –   Ricevimento del Sindaco e del Presidente del Consiglio comunale

ore 18,00 –   Incontri nei centri sociali

ore 21.00 –   Teatro Pirandello – Concerto dell’Orchestra sinfonica siciliana

conduce: Carmelo Puglisi

MARTEDI’ 16

ore 11,00 –   via Atenea e piazza Cavour: esibizione dei gruppi folk internazionali

conduce: Federico Orefice

ore 11,00 –   10 ° Festival internazionale  “I bambini del mondo”:

rassegna del folclore giovanile in provincia

ore 17.00 –   Da San Nicola al Tempio della Concordia

ITINERARIO DEL DECUMANO

ore 17.30 –   Tempio della Concordia

ACCENSIONE DEL TRIPODE DELL’AMICIZIA

Cerimonia di apertura del 55° Festival internazionale del folclore

ore 18,00 –   10 ° Festival internazionale  “I bambini del mondo”:

rassegna del folclore giovanile in provincia

ore 18.30 –   Teatro Pirandello – “Agrigento da sempre”

di Mario Gaziano con video e musiche di Giovanni Moscato

ore 21.30 – Piazza Cavour – orchestra SAMARCANDA

IL CARNEVALE DELLA SAGRA

conduce: Carmelo Puglisi

MERCOLEDI’ 17

ore 11.00 –   via Atenea e piazza Cavour: esibizione dei gruppi folk internazionali

conduce: Federico Orefice

ore 17.00 –   Da piazza Pirandello a piazza Ugo La Malfa

FIACCOLATA DELLA PACE E DELL’AMICIZIA

GIOVEDI’ 18

ore 11,00 –   via Atenea e piazza Cavour: esibizione dei gruppi folk internazionali

conduce: Federico Orefice

ore 16.00 –   Palacongressi – Spettacolo del 55° Festival internazionale del folclore

conducono: Carmelo Lazzaro e Jihane Loukrian

ore 18:00 –   Sfilata ed esibizione in Città di bande, sbandieratoti e Tuna spagnola

ore 21.00 –   Palacongressi – Spettacolo del 55° Festival internazionale del folclore

conducono: Carmelo Lazzaro e Jihane Loukrian

VENERDI’ 19

ore 10,00 –   Ricevimento del Sindaco

ore 11,00 –   Ricevimento del Presidente della Provincia

ore 12,00 –   Ricevimento del Prefetto di Agrigento

ore 11,00 –   via Atenea e piazza Cavour: esibizione dei gruppi folk internazionali

conduce: Federico Orefice

ore 16.00 –   Palacongressi – Spettacolo del 55° Festival internazionale del folclore

conducono: Carmelo Lazzaro e Jihane Loukrian

ore 17.00 –   Provincia Regionale di Agrigento – Aula Giglia –

Convegno sul tema:

“Pace, sicurezza e giustizia:

il dialogo delle culture nel Mediterraneo”

ore 18:00 –   Sfilata ed esibizione in Città di bande, sbandieratoti e Tuna spagnola

ore 21.00 –   Palacongressi – Spettacolo del 55° Festival internazionale del folclore

conducono: Carmelo Lazzaro e Jihane Loukrian

SABATO 20

ore 11,00 –   via Atenea e piazza Cavour: esibizione dei gruppi folk internazionali

conduce: Federico Orefice

ore 16.00 –   Palacongressi – Spettacolo del 55° Festival internazionale del folclore

conducono: Carmelo Lazzaro, Jihane Loukrian e Veronica Maya

ore 18.00 –   Sfilata ed esibizione in Città di bande, sbandieratoti e Tuna spagnola

ore 21.00 –   Palacongressi – Spettacolo del 55° Festival internazionale del folclore

conducono: Carmelo Lazzaro, Jihane Loukrian e Veronica Maya

DOMENICA 21

ore 9,00 –    Sfilata da piazza Pirandello a piazza Ugo La Malfa dei

Gruppi Internazionali e dei

CARRETTI SICILIANI e CAVALLI BARDATI

ore 14,00 –   VALLE DEI TEMPLI – Spettacolo conclusivo del

55° Festival internazionale del folclore

conducono: Carmelo Lazzaro, Jihane Loukrian e Veronica Maya

ore 21,00 –   Palacongressi – Gran Galà del folclore “Folk & smile”,

con Pino Insegno, Massimo Spata, Daniele Magro

ed i gruppi folcloristici vincitori

conduce: Veronica Maya

LUNEDI’ 22

ore 10.00 – NARO – 35^ edizione della “Festa della primavera narese

Manifestazioni collaterali

dal 11 al 21 febbraio

  • “MandorlARA” 5^ edizione della Sagra del mandorlo a tavola,

a cura dell’Associazione Ristoratori Agrigentini

Per informazioni 338 3306973

  • I concorso “MandorlARA”

dal 14 al 21 febbraio

  • Distribuzione gratuita delle “Mele Marlene” in Città

dal 14 al 21 febbraio

  • Mostra fotografica di Giovanni Pepi “Colori d’Italia”

ex Collegio dei Filippini

14  febbraio

  • 3° Concorso AISM – Solidarietà e volontariato “Malattie progressivamente invalidanti nella realtà e nella finzione mediatica”

dal 18 al 21 febbraio

  • Palacongressi – 9^ Mostra internazionale del libro

dal 15 al 20 febbraio

  • Kunta Kinte Project – Incontri nelle scuole sui temi dell’immigrazione e dell’integrazione

dal 17 al 21 febbraio

  • Piazza Marconi – “Tempio…azzurro – Il pescato della Valle dei Templi”

Salone espositivo dedicato al mondo del mare e della pesca

20  febbraio

  • “La Notte del mandorlo” – I gruppi folk incontrano i giovani agrigentini –

Veglione conclusivo della 65^ Sagra del mandorlo in fiore

Per informazioni 320 4509634

Gruppi partecipanti

Bosnia             Pale                 Kud Mladost

Bulgaria           Sofia                Folk Dance Ensamble Goce Delchev

Cipro               Lefkosa           Academy Art Association

Egitto               Alessandria      Alanfousci Folk group

Georgia            Batumi             Choreographic Company Khorumi

Israele              Hasharon         Halleluyah Dance Group

Italia                 Asti                  Sbandieratori del Palio di Asti

Messico           Puebla             C’Acatl Escuela Superior de Danza Folclorica

Perù                 Lima                Asociacion Cultural Perù Contemporaneo

Portogallo        Ponte de Lima  Rusga Tipica da Correlha

Romania          Bacau              Busuicol Dance Ensemble

Senegal            Koalack           Troupe Folkclorique Allahlake

Serbia              Belgrado          Folk Dance Ensemble Sumadija

Spagna             Valencia           Tuna de Derecho

Ucraina            Khmelnitsklv    Folk Dance Ensemble Podilly

Bande

Spagna            Madrid            Banda de Gaitas, Centro Gallego de Madrid

Turchia            Bursa               Mehter Military Band

Carretti siciliani e cavalli bardati

Gruppi locali

Antiche Tradizioni Popolari, Concordia, Gergent, Kerkent, Città di Agrigento, Città dei Templi, I Picciotti da Purtedda, Sicilia Antica, Sicilia terra ‘ncantata, Vecchia Girgenti, Val D’Akragas, Amici del folclore mediterraneo, I Giurgintani, I Tammura di Girgenti

Gruppi del 10° Festival internazionale “I bambini del mondo”

Bulgaria           “ Children Folk Dance Ensemble Nessebar”

Georgia            “Aragvi”

India                “Rang Puhar

Polonia            “ Folk Song & Dance Company Lublin”

Serbia             “Srem”

Slovacchia       “Klnka”

Spagna             “Queixumes dos Pinos

Italia:                Oratorio Don Guanella, I Piccoli del Val d’Akragas, Gergent, I Picciotti da Purtedda