Fiat, appello di Carmelo Callari

A proposito della vicenda della paventata chiusura dello stabilimento FIAT di Termini Imprese, il Presidente del Consiglio comunale, Carmelo Callari, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“A nome mio e di tutto il Civico Consesso esprimo grande solidarietà agli operai dello stabilimento FIAT di Termini Imprese ed auspico che l’amara vicenda, che coinvolge le famiglie dei medesimi operai, possa risolversi con la conservazione del posto di lavoro. La Sicilia è già abbastanza martoriata dalla sempre più dilagante “piaga” della disoccupazione che mortifica ogni giorno le legittime aspettative di migliaia di giovani, costantemente proiettati alla ricerca di un lavoro dignitoso che sembra non esserci, giovani che, purtroppo, stanno per diventare “vecchi”.

Almeno si cerchi di non uccidere “il diritto a potere sperare” ha concluso Callari.