Terme di Sciacca, i sindacati incontrano l’amministratore

sciacca-10-le-termeSi terrà oggi alle 14.30 l’incontro tra le organizzazioni sindacali e l’Amministratore unico dei Terme Di Sciacca SpA Dr, Carlo Turricciano.

L’incontro è stato chiesto dai sindacati per capire come si intende procedere sia per l’avvio della nuova stagionalità sia per la definizione del percorso che dovrebbe condurre alla “privatizzazione” delle Terme.

“Abbiamo incontrato Turricciano ai primi di settembre e ci aveva garantito l’intervento del Governo entro quel mese…. – ha dichiarato Massimo Raso – Segretario Prov.le della FILCAMS – ma da allora non abbiamo avuto più alcuna notizia”

“Il governo regionale – continua Raso – deve dirci con chiarezza cosa intende fare per completare il processo di privatizzazione.

Non vorremmo che ad un lungo, inutile (ed in parte deleterio) periodo di CDA delle Terme, facesse seguito un altro periodo con l’Amministratore Unico, ma in cui continuano i problemi di sempre.

La nostra linea – prosegue – è quella di sempre: si faccia un bando di gara Internazionale per la scelta di un partner privato cui affidare la gestione dell’intero complesso termale, che sia in grado di rilanciare le Terme sul mercato, di farle diventare occasione vera di sviluppo e di occupazione per la nostra Città.

E’ avvilente verificare come la “questione termale” non interessi più di tanto gli operatori del settore e, più generalmente, la classe politica cittadina che potrebbe e dovrebbe fare di più per chiedere, insieme a Noi, parole certe e definitive sulle terme” conclude Raso.