Piscina comunale di Villaseta: da pubblica a privata

Gentile Direttore,

piscina_villasetaVostro tramite vorrei esprimere alcune considerazioni sulle scelte amministrative fatte dall’Assessore allo Sport Avv. Daniele Cutaia riguardanti la fruizione della piscina comunale.

Penso che sia inconcepibile e inverosimile consentire alle associazioni sportive di poter utilizzare tutte e dico tutte le corsie dalle ore 15.00 alle 19.30, ciò in concreto Caro Assessore significa che la piscina da comunale e pubblica  è diventa privata.

“La politica delle associazioni” e non della “giusta fruizione di un bene pubblico” posta da Lei in essere non fa altro che negare a tutti i cittadini il diritto di poter usufruire della piscina nelle ore sopra indicate.

Le ricordo che anche ad Agrigento vivono persone che hanno la necessità e l’esigenza di servirsi della “piscina ex comunale”. per motivi di salute, di riabilitazione e di sport.

Personalmente non La invito a modificare nulla della Sua scelta amministrativa, ma Le posso comunicare che come tanti altri cittadini Agrigentini inizierò anch’io a frequentare la piscina comunale di Favara.

Complimenti….

Gerlando Gibilaro.