“Inno alla Vita”, convegno-dibattito a Ribera

Si svolgerà sabato 6 febbraio alle ore 10,00 a Ribera, presso il Cine-Teatro Lupo, il convegno –dibattito dal titolo “Inno alla vita”. Un evento organizzato dalla parrocchia San Giovanni Bosco in collaborazione con la Provincia Regionale di Agrigento, il Comune di Ribera, l’Istituto Tecnico Commerciali e per Geometri “Giovanni XXIII” di Ribera e l’Istituto Magistrale Statale “F.Crispi” di Ribera.

Un momento d’incontro e di confronto su una tematica molto ampia ed importante sulla quale molti giovani non si soffermano quasi mai a riflettere. L’obbiettivo del convegno è quello di sensibilizzare i ragazzi sul vero valore della vita. Un riferimento particolare a chi ha perso la vita a causa d’incidenti stradali oppure perché l’uso e l’abuso di sostanze stupefacenti li ha portati alla morte. Un occhio di riguardo sarà rivolto ai soggetti portatori di handicap e ai tanti giovani che “scelgono la vita” seguendo tante passioni e dedicandosi agli altri.

Durante la mattinata i ragazzi si potranno confrontare con le autorità presenti che relazioneranno sullo specifico tema.

Presenti il Prefetto di Agrigento Umberto Postiglione, il Presidente della Provincia Eugenio D’orsi, il Procuratore Dott. Vincenzo Pantaleo, il Questore di Agrigento Dott. Girolamo di Fazio, il Comandante della Polizia Stradale di Agrigento e Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato Calogero La Porta, il Capitano della  Compagnia dei Carabinieri di Sciacca Gaetano La Rocca, il Capitano del Comando Provinciale dei Carabinieri di Agrigento Nicolò Pisciotta, il Tenente dei Carabinieri della tenenza di Ribera Alessandro Vergine, il Capitano della Compagnia della Guardia di Finanza di Sciacca Dott. Lorenzo Villani, il Vice Presidente della Provincia Carmelo Pace, la Dott.ssa Mirella Cudia, Psicologa del Centro Salute Mentale di Ribera e l’Associazione Vincenzo e Teresa Reale Onlus.

Al Convegno-dibattito sarà presente come presentatrice e direttore artistico Gabriella Omodei e come testimonial dell’evento il gruppo musicale Duettango con i musicisti professionisti Mimmo Pontillo, Angelo Sanfilippo e Peppe Cammarata.

Sono previsti momenti d’intrattenimento con video-proiezioni ed interventi musicali con i gruppi Glam, 10 pollici ed Esicrima.

Daranno inoltre il proprio contributo i rappresentanti dei movimenti giovanili, gli Scout di Ribera, le associazioni teatrali e i rappresentanti delle scuole superiori di Ribera.

Un messaggio importante che parte da Ribera e che si estende a tutti i giovani della provincia. L’ingresso è gratuito.