Grotte, si è dimesso l’assessore comunale Giuseppe Arnone

logo_grotteL’assessore comunale di Grotte Giuseppe Arnone ha rassegnato le proprie dimissioni. Lo ha fatto inviando una lettera al Sindaco e alla cittadinanza.

Ecco il testo della lettera:

Mercoledi’  9-12-2009 ho  Rassegnato le mie dimissioni dall’incarico di  assessore poiché sono venuti  meno i  rapporti  di collaborazione all’interno del  mio gruppo politico , tutto ciò,  alla luce della diversa posizione politica assunta dall’ Avv.Tonino Caltagirone rispetto a quella originaria all’interno del PDL e vicina all’On. Michele Cimino.

Già qualche mese fa avevo dato la mia disponibilità alle dimissioni per favorire un discussione incondizionata all’interno del mio gruppo politico.

I nuovi eventi mi obbligano a fare questa  scelta  per rispettare la mia coerenza  politica  gi  espressa  all’amico  On. Michele Cimino.

Detto ciò, mi corre l’obbligo di ringraziare tutti coloro che mi sono stati vicino in questi mesi  di intenso lavoro,  il Sindaco,  i colleghi Assessori, il Presidente, i Consiglieri  di maggioranza  e di minoranza perché  anche lì ho avuto  riconoscimenti di  stima  sul mio operato.

Ringrazio  i dirigenti e i dipendenti comunali che mi hanno affiancato nel mio lavoro e mi scuso con  tutte quelle persone, per quelle volte che non sono riuscito a risolvere i loro  problemi quotidiani.

Ringrazio ancora  tutti i cittadini per la fiducia che mi hanno dato  e tutte quelle persone, in particolare la mia famiglia, che mi hanno sostenuto e collaborato in questo  percorso politico e amministrativo.

Lascio la carica di Assessore con  coscienza tranquilla di chi ha dato il massimo di se stesso  per il proprio paese  e soprattutto con  coerenza, lealtà e trasparenza  politica e amministrativa.

Giuseppe Arnone