La Mendola ad interim alla reggenza del Genio Civile di Caltanissetta

lamendolaIl Capo del Genio Civile di Agrigento, Rino La Mendola, è stato nominato, ad interim, Capo del Genio Civile di Caltanissetta, dal Direttore Generale del Dipartimento dei Lavori Pubblici, Ing. Manlio Munafò.

Il Dirigente agrigentino,  subentrando all’Ing. Giovanni Occhipinti che ha diretto ad interim l’Ufficio di Caltanissetta negli ultimi quattro mesi, dovrà dunque reggere contemporaneamente l’Ufficio di Agrigento e, sino a nuove disposizioni del Dipartimento Regionale Lavori Pubblici, anche quello del capoluogo nisseno.

“Sono lusingato della fiducia riposta in me, afferma La Mendola, e sono pronto a moltiplicare le energie da profondere per coordinare i due Uffici. Sono certo che presto il Genio Civile nisseno riavrà il suo titolare; tuttavia, durante il periodo in cui ne sarò reggente, cercherò di offrire il mio contributo affinché sia garantita l’efficienza dei servizi, valorizzando le professionalità di Dirigenti e Funzionari, con l’obiettivo di offrire risposte concrete all’utenza ed alle istituzioni locali.”

Mercoledì 9 sono previste le consegne tra l’attuale Dirigente pro-tempore, Ing. Giovanni Occhipinti, che rientrerà a tempo pieno nel ruolo di Ingegnere Capo del Genio Civile di Ragusa, ed il neoincaricato arch. Rino La Mendola.