Convegno studi Pirandelliani. Si presenta il libro del professor Enzo Lauretta

Penultima giornata oggi, 7 dicembre, del Convegno di Studi Pirandelliani, giunto quest’anno alla 46esima edizione, ed organizzato dal Centro Nazionale di Studi Pirandelliani, presieduto dal professor Enzo Lauretta. L’evento culturale, dal titolo “Come vedo Pirandello”, si svolge al Palacongressi del Villaggio Mosè. Anche questa mattina si terranno numerose relazioni sia di docenti universitari che dei leaders dei gruppi di studenti sui svariati argomenti e sulle opere più importanti di Luigi Pirandello. Nel primo pomeriggio i ragazzi, accompagnati dai proprio insegnanti, visiteranno la Valle dei templi, il Museo Archeologico San Nicola, la Casa Natale e la tomba di Pirandello. Oggi pomeriggio alle 18, nella sala Zeus del Palacongressi, si svolgerà il tradizionale incontro con l’autore, iniziativa collaterale al convegno pirandelliano. I docenti universitari Paola Daniela Giovanelli, Paolo Puppa, Graziella Corsinovi  Riccardo Scrivano presentano l’ultimo libro del professor Enzo Lauretta dal titolo “Lo sguardo periferico”, edito da Metauro. Questa sera, infine, alle 21.15, si svolgerà la dodicesima rassegna nazionale del teatro scuola con gli istituti di Caltanissetta, Martina Franca, Palermo, Pesaro, Pioltello Portogruaro, Sora, Taranto e Verona, che presenteranno alla giura i loro lavori didattici teatrali.