Spoto (RC) sarà alla manifestazione contro Berlusconi

Il Consigliere Provinciale di Rifondazione Comunista Nino Spoto,  aderirà alla manifestazione di giorno 5 Dicembre per chiedere le dimissioni del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Il Consigliere Spoto con la collaborazione della Federazione provinciale di Rifondazione Comunista ha organizzato un pullman che partirà da Agrigento, questa sera alla volta di Roma.

“Domani – dice Spoto – assisteremo ad un grande ed importante evento contro Berlusconi dove non ci saranno partiti o bandiere, ma sarà il popolo ha dare voce alla piazza per denunciare la gravissima situazione democratica che stiamo vivendo.

La manifestazione servirà – continua Spoto – a promuovere ed a sostenere un cambiamento rispetto a quello che succede in Italia, e per questo che “ io ci sarò e appoggerò questa iniziativa voluta soprattutto dalla gente”.

Noi tutti domani dobbiamo essere a Roma per chiedere le dimissioni di Berlusconi e del suo governo per i dati impressionanti sulla disoccupazione, contro  la riforma della Pubblica Amministrazione, della scuola, contro i provvedimenti inaccettabile contro i lavoratori, contro l’attacco al salario, alla contrattazione, alle condizioni delle lavoratrici e dei lavoratori pubblici, per stabilizzare i precari, e assicurare un contratto che aumenti i salari e contro l’innalzamento dell’età pensionabile delle lavoratrici pubbliche che rappresenta un’ulteriore grosso problema per le donne” ha concluso Spoto.