Sicurezza nei cantieri, iniziativa degli Architetti

Si è tenuto ieri pomeriggio 3 Dicembre, a Sciacca, presso i locali della Chiesa di Santa Margherita, il seminario di aggiornamento in materia di sicurezza nei cantieri,  promosso dall’Ordine degli Architetti della Provincia di Agrigento.

Con il seminario, ha affermato in apertura il Presidente Rino La Mendola, abbiamo voluto offrire agli addetti ai lavori un’opportunità di approfondimento sulle regole da rispettare in cantiere, fruendo dell’importante contributo  di esperti in materia di sicurezza e di Dirigenti e Funzionari dell’Ispettorato  Provinciale del Lavoro e del Servizio  di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro dell’ASL n°1.
Inoltre, proseguiva La Mendola, questa iniziativa  costituisce un’occasione per ridurre le distanze tra ispettori e professionisti e, quindi, tra controllore e controllato, promuovendo  contestualmente la cultura della sicurezza, nella consapevolezza che è assolutamente  indispensabile garantire l’incolumità dei lavoratori, al fine di scongiurare quelle morti bianche che purtroppo continuano a funestare i  nostri cantieri.
Durante la giornata di studi, a cui hanno partecipato  circa trecento operatori del settore: architetti ingegneri ed imprenditori, dopo i saluti dell’Assessore comunale alla Protezione Civile Gianfranco Vecchio ed i il messaggio introduttivo del Presidente dell’Ordine Rino La Mendola, sono intervenuti  il  Dott. Vincenzo Pinella, Dirigente del Servizio di Prevenzione e Sicurezza negli ambienti di lavoro della ASL n°1, il  Dott. Giovani Conti dello stesso  Servizio di Prevenzione,  l’ispettore del lavoro Ing. Giuseppe Calè ed i liberi professionisti, esperti in sicurezza, ing. Roberta Iacopinelli  e arch. Francesco Graffeo.
Dopo gli interventi dei relatori,  è stato alimentato  un interessantissimo dibattito, durante  il quale professionisti ed imprenditori  hanno  ricevuto risposte concrete alle domande poste agli ispettori in materia di sicurezza presenti. Tale dibattito potrà proseguire sul sito dell’Ordine,  dove presto sarà avviato un forum, attraverso il quale un esperto in sicurezza risponderà a tutte le domande poste  da professionisti ed imprenditori.
La giornata di studi, sottolineava in chiusura  il Presidente Regionale degli Architetti,  non è l’unica iniziativa in materia di sicurezza  promossa a Sciacca dall’Ordine; infatti, durante la scorsa primavera, l’Ordine ha  tenuto due corsi di aggiornamento  professionale di 40 ore, negli stessi locali della Chiesa di Santa Margherita, destinati all’aggiornamento  delle figure professionali di coordinatore per la sicurezza (in fase di progettazione e di esecuzione dei lavori), introdotte dalla normativa di settore.