Sciacca, l’Amministrazione prepara una manifestazione per esprimere pubblica riconoscenza

Un momento solenne per esprimere una pubblica riconoscenza a quanti, tra volontari e appartenenti alle Forze dell’Ordine, si sono adoperati e distinti in attività umanitarie a favore di popolazioni in difficoltà. È quanto intende organizzare entro il mese di dicembre il sindaco Vito Bono ed il presidente del Consiglio comunale Filippo Bellanca da cui è partita la proposta.
Il sindaco Vito Bono e il presidente del Consiglio comunale Filippo Bellanca hanno inviato in questi giorni una lettera ai dirigenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza e della Polizia Municipale; ai comandanti della Compagnia dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, dell’Ufficio Circondariale Marittimo e dei Vigili del Fuoco; ai presidenti delle associazioni di volontariato operanti nel territorio. Nella nota, il sindaco Vito Bono e il presidente del Consiglio Filippo Bellanca rendono noto che “intendono manifestare i propri apprezzamenti a quanti, appartenenti delle Forze dell’Ordine o semplici volontari, hanno partecipato ad iniziative umanitarie, contribuendo a rappresentare il nostro Paese in territori colpiti da eventi calamitosi in cui la solidarietà spesso è l’unica fonte di sostentamento per le popolazioni”. Per tale finalità, “l’Amministrazione comunale e la Presidenza del Consiglio comunale, ritengono di concretizzare questi apprezzamenti mediante la consegna di attestati a chi si è particolarmente distinto in una indispensabile e meritoria opera di solidarietà”.
L’intendimento è quello di organizzare una manifestazione in occasione delle prossime festività natalizie.