Aeroporto: Chiesta la convocazione della conferenza di servizi per definire l’iter burocratico

La richiesta di convocazione urgente della conferenza di servizi con l’Enav, l’Enac, il Ministero dei Trasporti, la Regione Sicilia e la Provincia Regionale di Agrigento è stata avanzata al Direttore Regionale dei Trasporti Avv. Giovanni Lo Bue. La richiesta è stata formulata dopo che il Presidente della Provincia Regionale di Agrigento ha avuto un incontro con il Presidente della Regione Raffaele Lombardo, l’Assessore Regionale al Bilancio Roberto Di Mauro e il Direttore Regionale dei trasporti Lo Bue.

Dopo che la richiesta sarà pervenuta a Roma il Presidente D’Orsi inizierà la sua protesta trasferendo gli uffici della Presidenza in una tenda posta di fronte al Palazzo della Provincia.

“Non voglio mettere in atto forme di protesta che possono essere considerate demagogiche. In questa fase delicata sto seguendo le procedure per definire l’iter  amministrativo per avere il via libera dal Ministero dei trasporti e dall’Enac. Solo dopo la convocazione della conferenza di servizi metterò in atto un’azione forte di sensibilizzazione e stimolo con lo sciopero della fame ed il mio trasferimento in una tenda per sottolineare lo stato di precarietà ed isolamento in cui viene lasciata la nostra provincia che non ha ne autostrade ne aeroporti per collegarsi con il resto dell’Italia”.