Licata, sabato 5 dicembre Francesco Pira presenta il suo ultimo libro “Come dire qualcosa di sinistra”

Il sociologo e giornalista licatese Francesco Pira, docente di comunicazione e relazioni pubbliche all’Università di Udine  è stato ospite ieri lunedì 30 novembre del programma di Radio 1 Rai “Tornando a casa” condotto da Enrica Bonaccorti. Ha parlato nell’ambito di una trasmissione sulla comunicazione  del suo ultimo libro “Come dire qualcosa di sinistra” (Franco Angeli ) .

Il programma di cui è autore la stessa Bonaccorti e Francesco Ventimiglia con la regia di Roberta De Casimirro, è andata in onda sulla prima rete radio della Rai dalle 17,40 alle 18,55 . Ospite ieri della trasmissione era anche il sociologo Gamaleri ex consigliere di amministrazione della Rai.

La prima presentazione del libro di Pira, direttore del mensile “Il Giornale di Licata” è fissata invece per il prossimo 5 dicembre a Licata, alle ore 17,30 presso la sala convegni del complesso del Carmine, Nel corso dell’evento, organizzato dal Centro Studi Politici AZIONE LIBERA con il patrocinio del Comune di Licata, ne discuteranno con l’autore il segretario provinciale del Partito Democratico di Agrigento Avv. Emilio Messana e l’Avv. Giovannantonio Macchiarola, segretario particolare del Ministro di Grazia e Giustizia Angelino Alfano.

L’incontro, moderato dall’Avv. Giuseppe Fragapani, già vice-sindaco del Comune di Licata, vedrà l’intervento del Presidente del CUSCA di Licata insegnante Santina Vincenti e del professor Calogero Carità, Direttore del mensile “La Vedetta” e Dirigente scolastico..

“Abbiamo accettato con entusiasmo di organizzare a Licata la presentazione dell’ultimo lavoro di Francesco Pira – commenta l’ingegner Alfredo Quignones, responsabile di AZIONE LIBERA – in quanto riteniamo importante parlare di comunicazione in un contesto ed in un periodo come il nostro, in cui sempre più si va perdendo il senso di una corretta comunicazione e dialettica politica”.