L’On.le Giuseppe Ruvolo (UDC): a salvaguardia dell’Ospedale di Ribera.

L’incontro promosso dall’UDC di Ribera con tutte le forze politiche, sindacali e gli Amministratori del comprensorio è un segnale evidente della preoccupazione che persiste nelle popolazioni interessate.

“E’ l’ennesimo sforzo della politica e di tutte le altre istituzioni sociali – ha sostenuto il parlamentare nazionale riberese – di individuare un percorso programmatico e di merito con il governo regionale che attraverso i propri manager persiste in un atteggiamento gravemente omissivo rispetto alle minime esigenze del presidio di Ribera”.

“La nostra storia ed il nostro modo di rappresentare gli interessi delle comunità – ha affermato Ruvolo – già private di tantissimi servizi pubblici di cui beneficiano solo i grandi capoluoghi, ci hanno imposto, almeno sino ad oggi, di limitarci ad un confronto i cui toni non sono stati adeguati al livello di preoccupazione che vivono gli operatori, ma principalmente gli utenti”.

“Dal nostro punto di vista – ha concluso l’esponente dell’UDC –avendo messo a disposizione, da tanto tempo, dell’Assessore Russo e della Direzione Generale dell’ASP di Agrigento, una seria proposta di rifunzionalizzazione dell’Ospedale, nel totale rispetto dei criteri della programmazione regionale sanitaria, siamo fermamente convinti che sia giunto il momento che vengano adottati, in tempi immediati, tutti i provvedimenti pertinenti al rilancio del Presidio”.