Sciacca, approvato il bando per il Carnevale 2010

Il sindaco Vito Bono e il vice sindaco e assessore allo Spettacolo Carmelo Brunetto rendono noto che la Giunta Municipale ha approvato il bando del prossimo Carnevale di Sciacca, organizzato dal Comune con il patrocinio dell’Assessorato regionale al Turismo e della Provincia Regionale di Agrigento.

La Giunta ha anche dato disposizione al dirigente della Ripartizione Turismo di avviare tutte le procedure amministrative necessarie per l’organizzazione della 110ma edizione della festa.
Il bando della 110ma edizione del Carnevale di Sciacca sarà in pubblicazione per 15 giorni entro i quali dovranno pervenire le domande di partecipazione da parte di associazioni culturali o comitati. La domanda da far pervenire in plico chiuso al Comune, entro la scadenza del 21 dicembre alle ore 13, dovrà contenere istanza di partecipazione a firma del legale rappresentante dell’Associazione culturale o comitato, breve relazione dell’allegoria e del tema trattato, con riferimento al copione e all’inno, nome dell’autore del copione e dell’inno. E poi ancora bozzetto grafico del costume del gruppo mascherato che precederà il carro durante la sfilata; bozzetto grafico policromo del carro da costruire, copia dell’atto costitutivo dell’Associazione o del Comitato.   
Previsto un numero complessivo di 8 carri. Per la categoria “A” è prevista la partecipazione di cinque carri allegorici, per la categoria “B” è prevista la partecipazione di due minicarri allegorici. Ci sarà, infine, il carro del Peppe Nappa che aprirà e chiuderà la sfilata.