Intimidazione al presidente del consiglio comunale di Castrofilippo

SerravilloAtto intimidatorio nella notte nei confronti del presidente del consiglio comunale di Castrofilippo  Rosario Serravillo.

Ignoti hanno cosparso di liquido infiammabile il portone di ingresso della sua abitazione appiccando il fuoco.

Le fiamme sono state domate grazie al pronto intervento dei carabinieri della locale stazione e dei vigili del fuoco.

Accanto al portone è stata trovata una bottiglia contenente il liquido verosimilmente utilizzato per compiere l’intimidazione.

Serravillo, nei giorni scorsi, era stato al centro di una polemica per aver fatto installare, nel giardino della propria abitazione, un traliccio per antenne della Telecom.

A seguito di ciò Serravillo si era dimesso dalla carica per evitare strumentalizzazioni.

Sul fatto indagano i carabinieri.