Adragna: sostengo la mobilitazione della Cisl per un nuovo patto fiscale

Il Senatore Adragna interviene a sostegno della mobilitazione sociale per un “nuovo patto fiscale” proposta dalla CISL di Agrigento, che vedrà il suo avvio domani 2 dicembre presso la Sala Consigliare della Provincia Regionale di Agrigento.

“Mi rammarico di non potere presenziare alla manifestazione, perché bloccato a Roma da impegni istituzionali, ma, sostengo l’iniziativa – dichiara il Senatore Adragna – finalizzata a richiamare l’attenzione del Governo e del Parlamento sulla necessità di intervenire a supporto di lavoratori, pensionati e famiglie vessati da un sistema fiscale che mette in ginocchio l’intera economia.

Sarò a fianco della CISL e porterò avanti questa battaglia per i diritti in sede parlamentare per rilanciare la lotta all’evasione fiscale e ridurre così le tasse, oggi insostenibili, con l’obiettivo di livellare gli squilibri esistenti nel nostro sistema fiscale”.

“Auspico infine- conclude il Senatore Adragna – la stipula del patto di responsabilità, proposto dalla CISL, tra Governo, Regioni e parti sociali affinché si possa porre fine alla stagione dell’immobilismo stabilendo così le priorità vere del Paese”.