Venerdì la consegna dei premi Sikelé 2009

E’ venerdì 4 dicembre alle ore 17. 30 l’appuntamento 2009 con il Premio “Sikelé”, qualificata occasione di encomio, di stima e di gratitudine della Città dei Templi e di tutta la nostra provincia a personalità ed istituzioni del territorio agrigentino riuscite ad attestarsi ai più alti livelli nei diversi settori dell’impegno culturale, civile, sportivo ed imprenditoriale.

Il Premio “Sikelè”, giunto alla sua 11^ edizione, fra i più ampi consensi istituzionali e con un Albo d’Oro di riconosciuto prestigio, è stato ideato ed è organizzato dall’Aics di Agrigento; e l’edizione di quest’anno ha l’autorevole patrocinio dell’Assessorato Regionale ai Beni Culturali e del Comitato Provinciale del C.O.N.I., che, con encomiabile sensibilità, ha offerto anche il suo Salone delle Conferenze per la cerimonia di premiazione.

Il simbolo del Premio, che verrà consegnato ad ognuno degli illustri premiati, è la splendida riproduzione in terracotta di un busto femminile d’epoca greca, a raffigurare idealmente la mitologica, divina Sikelé, da cui prese il nome la nostra Sicilia, terra di Storia e d’Arte, di pensiero e di genio, di lotte e di conquiste sociali, di traguardi atletici e d’invincibile vigore produttivo.

La serata d’onore, con la cerimonia di premiazione e vari momenti di spettacolo a cura di premiati e di ospiti d’onore, si terrà quindi venerdì 4 dicembre, alle ore 17. 30, ad Agrigento, nel Salone delle Conferenze del Comitato Provinciale C.O.N.I., Viale Cannatello, 45; e sarà presentata da Giusy Schillaci, che, in questa edizione, risulta anche tra le personalità insignite del Premio Sikelé. Hanno già assicurato la loro presenza alla manifestazione diverse Autorità civili, militari ed ecclesiastiche, nonché rappresentanti dell’associazionismo ed esponenti della società civile. L’assegnazione dei Premi Sikelé è stata stabilita, come di consueto, da una Giuria istituzionale in seno al Comitato Provinciale Aics di Agrigento, composta da Calogero Basile (Presidente Provinciale Aics), Zino Pecoraro (Vice Presidente provinciale Aics), Nuccio Mula (Segretario Provinciale Aics), Gaetano Allotta (Dirigente Provinciale Aics), Gaspare Agnello (Dirigente Provinciale Aics).

Madrina della serata d’onore Gabriella Pizzo. Ai premiati, oltre alla preziosa statuetta di Sikele’, verra’ consegnata copia del volume di poesie “poetica coazione” del giovane autore di canicatti’ Federico Li Calzi, definito dal critico letterario Nuccio Mula “sorprendente ‘opera prima’ e in ogni caso la piu’ importante raccolta di poesie pubblicata nel 2009 in provincia di Agrigento”.

la serata sara’ ricca di interventi artistici ad alto livello tra premiati ed ospiti d’onore: il duo sandro sciarratta / Filippo Portera (jazz ed avanguardia), Giovanni Moscato (teatro), Nene’ Sciortino (musica tradizionale siciliana).

I premiati del sikele’2009: Alfredo Prado (promozione culturale); Sandro Sciarratta (musica); Pierangela Graceffa (promozione economica e cultura della legalità); Giuseppe Piazza (promozione sportiva); Michele Vaccaro (storia); Michele Iacono (saggistica); Giovanni Moscato (teatro e spettacolo); Silvana Tabbone (danza); Giusy Schillaci (informazione e spettacolo); Giuseppe Di Rosa (sport); Ditta Mancuso, Grotte (imprenditoria).