Salsedo nominato consigliere dell’Anci Sicilia. Brandara “esperta” per i beni confiscati

Nel corso della riunione dell’Anci Sicilia che si è svolta a Villa Niscemi a Palermo nella giornata di martedì 1 dicembre il consigliere comunale dell’udc Giuseppe Salsedo è stato nominato consigliere regionale dell’ Anci Sicilia.

Salsedo dichiara: “La mia nomina è frutto di un impegno costante e concreto all’interno dell’associazione dei comuni al fine di tutelare gli interessi dei comuni siciliani. In particolar modo la mia nomina insieme a quella di Silvio Cuffaro eletto consigliere nazionale tende a dare delle risposte, in una reciproca collaborazione, a quelle che sono le problematiche più importanti dei comuni siciliani soprattutto quelli della provincia di Agrigento”. In merito alla nomina di Salsedo esprimono soddisfazione e compiacimento il responsabile regionale degli enti locali dell’Udc onorevole Matteo Graziano , il sindaco di raffadali Silvio Cuffaro e il capogruppo dell’ udc di Agrigento Giuseppe Gramaglia.

Ed intanto, nell’ambito del programma di iniziativa parlamentare inerente la lotta alla criminalità e la gestione dei beni confiscati il gruppo Udc Senato ha nominato come esperta l’onorevole Maria Grazia Elena Brandara, responsabile regionale dell’osservatorio antimafia del partito.
Vivo apprezzamento per l’onorevole Brandara ha espresso il presidente dei senatori Udc, Gianpiero D’Alia, che valuta importante il contributo della ex parlamentare siciliana, considerato il suo impegno come Presidente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio per la legalità e lo sviluppo di Agrigento.