Raffadali, il consiglio approva atto per rafforzare servizi sociali

virone pagina 3.JPGE’ stato approvato dal civico consesso di Raffadali un atto d’indirizzo del consiglio comunale che impegna la giunta a rafforzare e ampliare i servizi sociali.

Il documento nasce da una petizione popolare lanciata dalle associazioni Ad Est e Officina democratica “+ servizi sociali – barriere architettoniche” e fatta propria dal capogruppo dell’opposizione Aldo Virone che presentando un Ordine del giorno nella seduta di giovedì scorso ha ottenuto l’unanimità del voto dei consiglieri presenti.

Secco il commento dello stesso Virone alla fine della seduta “Ho fatto solo il mio dovere di rappresentante dei cittadini”.

Mentre soddisfatti dell’esito del voto i rappresentanti delle associazioni promotrici Ad Est e Officina democratica.

“Finalmente in consiglio si torna a parlare dei problemi della gente – dice Gaetano Alessi di Ad Est- credo che con il voto di oggi si sia aperta una strada di dialogo tra le forze sociali e la “politica” da troppo chiusa nei suoi palazzi.

Per noi comunque è una grande vittoria”.

Questi i punti approvati dal consiglio comunale.

A) potenziare e rendere più capillare i servizi a sostegno delle fasce di popolazioni più deboli;

B) Aumentare del 10% i fondi nel bilancio del 2010 sul tema;

C) effettuare una programmazione mirata al totale abbattimento delle barriere architettoniche nelle strutture pubbliche, nelle scuole, negli uffici comunali per garantire un facile accesso a tutta la cittadinanza;

D) Rendere la via nazionale e il Piano Progresso, cuore del paese, fruibile a tutta la cittadinanza, realizzando il maggior numero possibile di scivoli in concomitanza con le strisce pedonali.

E) Accertare che gli attuali servizi in essere vengano gestiti in maniera idonea e conforme alle convenzioni sottoscritte dal comune con le cooperative;

F) Istituire una navetta che garantisca ai diversamente abili, agli anziani, la fruizione del mercato settimanale e di ogni luogo di culto.

G) Aumentare gli ausili didattici, il servizio di assistente igienico e alla comunicazione per garantire il sostegno ai bambini nelle scuole di ogni ordine e grado del territorio di Raffadali.