Calcio Prima Categoria, Agrigentina sconfitta dal Real Unione

palloneL’Agrigentina di Ignazio Criscenzo deve arrendersi al Real Unione. La gara si è disputata allo stadio Bruccoleri di Favara, a porte chiuse per un problema di documenti, per l’indisponibilità dello stadio Esseneto interessato da lavori di rifacimento del terreno di gioco. La squadra del presidente Giovanni Castronovo è stata battuta per 1 a 0. La rete degli ospiti è arrivata da un calcio di punizione dal limite che il centrocampista Scarpinati ha indirizzato alle spalle di Modica grazie anche a una deviazione.