Akragas, trasferta a Enna con formazione da inventare

Castiglione, uno dei tanti assenti
Castiglione, uno dei tanti assenti

L’Akragas in trasferta a Enna con una formazione tutta da inventare per l’allenatore Orazio Pidatella. In settimana è stato ricucito lo strappo con il bomber Giuseppe Carbonaro che era stato messo fuori rosa dopo la deludente prestazione, con tanto di errore dal dischetto, contro il Kamarat. In compenso Manganello ha deciso di lasciare la squadra. Il suo forfait si aggiunge a quello di Rinallo, infortunato, e Noto che è stato squalificato per un turno. Il tecnico catanese dovrà inventarsi una difesa inedita. Problemi anche a centrocampo dove mancherà Castiglione e in attacco: la punta Emiliano Bellavia è stata infatti operata al ginocchio col menisco rotto. Ne avrà per un paio di mesi. Lunedì, intanto, si apre la finestra di mercato. L’Akragas è pronta a fare la spesa.