Aeroporto Agrigento: Di Mauro, “lo stato dia al piu’ presto nulla osta”

“Il governo della Regione ha sempre lavorato con coerenza perché il progetto di un aeroporto in provincia di Agrigento diventasse realtà, sostenendo gli sforzi del presidente della provincia, Eugenio D’Orsi. Per questo, la giunta regionale ha deciso di stanziare 30 milioni dei fondi Fas per lo scalo, che ha già suscitato l’attenzione di imprenditori privati interessati a realizzare, con proprie risorse, e a gestire l’aeroporto che guarda al Mediterraneo come frontiera dello sviluppo delle sue attività”.

Lo ha detto l’assessore regionale al Bilancio, Roberto Di Mauro, a proposito della manifestazione di Racalmuto (Agrigento), a sostegno della costruzione dell’aeroporto.

“Ci attendiamo – ha continuato Di Mauro – che lo Stato dia al più presto il nulla osta per la realizzazione dell’aeroporto nel sito che, vale la pena ricordarlo, è stato concordato con l’Enac. Insomma, oggi, il progetto di uno scalo aereo in provincia di Agrigento ha tutte le possibilità di diventare una realtà in grado, attraverso l’integrazione con le altre strutture in fase di realizzazione, di far uscire la nostra provincia dalla marginalità geografica e sfruttare le potenzialità del territorio, a partire dal turismo, per rilanciarne l’economia”.