Agricoltura: Cimino inaugura il primo mercato “campagna amica”

E’ stato inaugurato stamattina a Sciacca, dall’assessore regionale all’Agricoltura, Michele Cimino, il primo mercato siciliano di “Campagna amica”, il progetto nazionale promosso dalla Coldiretti per accorciare la filiera dal produttore al consumatore.

Tutti prodotti, dalla carne all’ortofrutta  e al caseario saranno venduti scontati del 30 per cento rispetto ai prezzi della rilevazione effettuata dal servizio Smsconsumatori del ministero alle Politiche agricole.

“Gli obiettivi sono diversi – ha detto Cimino – Innanzitutto aiutare le famiglie in questo momento di grandi difficoltà economiche e comunque, in generale, rispondere alla riduzione di una grossa disfunzione che penalizza non solo chi compra ma anche le imprese: l’aumento dei prezzi fuori misura nel passaggio dalla produzione alla vendita”. “I benefici di questo tipo di mercato – aggiunge – vanno ben oltre perché migliorano la qualità dell’alimentazione.  La vendita è diretta, di conseguenza i prodotti sono salubri e freschi”.

Alessandro Chiarelli, presidente della Federazione Coldiretti di Palermo, ha spiegato che “l’intero progetto nasce in un’ottica ben precisa: salvaguardare due soggetti ‘poveri’, chi produce e chi compra. L’acquisto degli alimenti è un bisogno primario ed è necessario attivare tutti gli strumenti necessari in grado di arginare le speculazioni della distribuzione”.