Giovanni Barbera: “Contro la mafia, uniti si vince”

“La “Guerra Santa” intrapresa contro il Ministro Alfano, il Presidente Berlusconi ed oggi anche il Presidente Schifani rischia di delegittimare, indebolire e mettere in pericolo chi, come loro, in questo momento è fortemente impegnato, in una titanica lotta di contrasto al potere mafioso.
Oggi più che mai è necessario, invece, che la politica e le istituzioni tutte tengano sopratutto conto di questa emergenza, abbassando i toni ed abbandonando sterili campanilismi, per permettere al Governo di concretizzare l’azione di contrasto alla mafia fin qui intrapresa.
Contro la mafia solo uniti si può vincere”.

Lo dichiara l’assessore provinciale Giovanni Barbera