Calcio a 5, successo esterno per il PGS Savio

PGS_Domenico_SavioIeri 25 Novembre presso il palasport “San Filippo” di Messina, la ASD PGS Domenico Savio ha battuto per 2 a 1 lo Sporting Peloro, nella gara valida per la terza giornata di andata del campionato juniores regionale FIGC di Calcio a 5.

La squadra allenata da Calogero Guarneri ha dato una grande prova di maturità, infatti non è stato facile giocare, per i ragazzi canicattinese, in un palazzetto dello sport con cinque mila posti a sedere. La prima squadra dello Sporting Peloro milita nel campionato di serie C1.

La compagine canicattinese ha solo da invidiare alle squadre avversarie il loro professionismo nel calcio a 5.
Nel secondo tempo, dopo un primo tempo che ha visto i padroni di casa portarsi più volte all’attacco e la PGS difendere, cambia la partita. La Domenico Savio sempre attenta parte in contropiede e con perfetti tagli, da parte del capitano Cipollina e dal buon intermedio destro Sciascia Cannizzaro, riesce a mandare in goal il velocissimo Daniele che realizza due goal.

Da sottolineare la convincente prova del portiere canicattinese che salva più volte il risultato. Infatti, nei sette minuti finali del match lo Sporting Peloro non riesce a mettere dentro i due tiri liberi. Merito, un galvanizzato Cacciatore che para i due angolatissimi e perfetti tiri.
Nessuna sbavatura in fase di difesa, e le perfette ripartenze costruite dal Merulla fa portare a casa questi preziosi 3 punti. Adesso la PGS Domenico Savio si trova ad aver, dopo tre giornate, 6 punti in classifica. Un risultato insperato per una matricola.

Mercoledì la PGS Domenico Savio aspetta in casa la capolista Viagrande.

Sabato presso l’impianto sportivo oratorio salesiano “Don Bosco” la prima squadra incontrerà il Cammarata. La PGS proviene da una buona prova contro la capolista Atenea, anche se è tornata a casa con una sconfitta. La gara di Sabato 28 avrà inizio alle ore 15.30.