Porto Empedocle, approvati gli equilibri di bilancio 2009

Il Consiglio Comunale di Porto Empedocle ha approvato gli equilibri di Bilancio 2009.

Lo comunica, non nascondendo la sua soddisfazione, il presidente del consiglio comunale Luigi Troja. Fra i pochi comuni nell’agrigentino, il paese di Camilleri dimostra ancora una volta che sa distinguersi per fatti positivi e senza alcuna proposta di commissariamento della Regione.

“Siamo estremamente soddisfatti – afferma il Presidente Troja – della grande opera di risanamento che stiamo portando avanti con ritmo serrato ed incessante impegno. Avere approvato gli equilibri di bilancio significa che siamo sulla strada giusta: la strada del risanamento economico e finanziario, strumento indispensabile per un futuro sereno del nostro Comune.

Un particolare ringraziamento va ai colleghi consiglieri comunali presenti, ben 16 su 20, che hanno votato all’unanimità il documento.

Si registra ancora – conclude il Presidente del Consiglio Comunale – una buona sinergia tra le forze politiche presenti in consiglio”.