Sostegno della Confcommercio alla realizzazione dell’Aeroporto

Confcommercio parteciperà alla manifestazione di sabato mattina, anche se sarà necessario capire meglio tempi e modalità dello sviluppo della struttura aeroportuale.

Così il commissario della Confcommercio di Agrigento, Tullio Nunzi, si inserisce nel dibattito sulla realizzazione dell’aeroporto.

Certo è necessario far uscire Agrigento ed il suo comprensorio dalla marginalità geografica in cui si trova; l’aeroporto potrebbe essere una soluzione; però sarebbe altresì necessario potenziare strade ed autostrade, ferrovie su cui fino ad oggi nessuno, purtroppo, ha mai fatto sentire la propria possente voce.

L’aeroporto è una delle strutture che potrebbero incentivare turismo ed attività terziarie, ma bisogna anche capire che il turismo è territorio, è patrimonio naturalistico, e grande attenzione dovrà essere data affinché una struttura necessaria come l’aeroporto, poi non rechi danno ad un territorio già devastato da abusivismo e danni ambientali.

E’ obbligatorio che si addivenga a battaglie unitarie per lo sviluppo dell’economia agrigentina, ma è altrettanto necessario una concertazione con le forze imprenditoriali ed una capacità di integrazione con il territorio che non porti scompensi esistenziali.

Se concertazione, tempi certi, efficienze, competenze saranno rispettate, Confcommercio come Organizzazione maggiormente rappresentativa del tessuto produttivo agrigentino, darà il proprio contributo.